• +39 0444 340 065
naturale al viso, in quanto non si immobilizzano i muscoli creando un aspetto poco naturale, ma si riduce solo la loro attività contrastando la formazione delle rughe e riducendo quelle preesistenti.

Lo Studio Dentistico Innocenti esegue questa terapia estetica attraverso l’iniezione della tossina botulinica, una proteina naturale di tipo A, purificata. Questa agisce rilassando i muscoli responsabili della formazione delle rughe (soprattutto le rughe della fronte, il contorno occhi e la zona glabellare). La pelle diventa così più liscia ed il viso assume un aspetto più rilassato e disteso. Il movimento dei muscoli della fronte provoca la formazione di piccole rughe che, col passare del tempo e man mano che la pelle perde l’elasticità, diventano sempre più profonde e visibili.

Il botulino agisce inibendo il rilascio di acetilcolina, l’agente chimico che provoca la contrazione muscolare. Ciò blocca la trasmissione degli impulsi nervosi e consente un notevole rilassamento dei muscoli responsabili della formazione delle rughe. La tossina botulinica viene iniettata con una piccola siringa dotata di un ago sottilissimo. Si tratta di una procedura semplice e sicura, dalla durata di 10-15 minuti.

I risultati del botulino si manifestano progressivamente nella settimana successiva all’infiltrazione e durano dai 3 ai 6 mesi. La durata dell’effetto tende comunque ad aumentare progressivamente dopo ogni trattamento, quindi i successivi richiami potranno essere sempre più distanziati nel tempo. Non è necessario alcun periodo di recupero: il paziente potrà riprendere lo svolgimento delle proprie attività quotidiane immediatamente dopo l’iniezione di tossina botulinica. E’ bene sapere che in alcuni casi si possono manifestare effetti indesiderati quali: piccoli ematomi o leggere asimmetrie (correggibili in una seconda seduta). In genere si tratta di reazioni di lievissima entità che si verificano nei giorni immediatamente successivi al botulino ed hanno durata transitoria.

Non esistono prescrizioni sul comportamento da seguire dopo un trattamento di botulino. L’unica precauzione da osservare è quella di non comprimere la zona trattata per le ore immediatamente successive all’iniezione.